rotate-mobile
Attualità

Il M.I.D. Campania incontra Marisa Lena, coordinatrice Servizi Sociali Ambito A02

Durante l’incontro conoscitivo si è parlato concretamente delle tematiche della diversa abilità

Questa mattina emozionante ma anche importante incontro conoscitivo, operativo e collaborativo tra il Coordinatore Regione Campania del M.I.D. Movimento Italiano Disabili Giovanni Esposito in veste di Presidente della Consulta Comunale Associazioni Persone con Diversa Abilità del Comune di Mercogliano e la Coordinatrice Servizi Sociali Piano di Zona Territoriale Ambito A02 Dr.ssa Marisa Lena.

A mio avviso la Dr.ssa Lena una donna dotata di grande e rilevante spessore umano, professionale e culturale dalla quale c’è davvero tanto da apprendere, persona competente, sensibile attenta e vicina molto soprattutto verso le problematiche delle persone con diversa abilità.

Durante l’incontro conoscitivo si è parlato molto concretamente delle tematiche della diversa abilità, sono venuto a conoscenza della carta dei servizi che l’ambito offre concretamente sotto la guida e l’ampia visione della Dr.ssa Lena ai cittadini con disabilità residenti nei comuni d’ambito e del bando destinato ai cittadini con disabilità per progetti Home Care, materiale utile che nella prossima riunione dell’organismo illustrerò a tutto il Consiglio Direttivo, direttivi questi futuri dove io e tutto il direttivo auspichiamo anche nella presenza, partecipazione e coinvolgimento proprio dell’ambito sociale e della Dr.ssa Lena, che ringrazio ancora una volta per l’accoglienza ricevuta e la sua vicinanza e futura partecipazione  alla vita attiva della Consulta Associazioni Persone con Disabilità per affrontare insieme le proposte, argomenti e problematiche e discutere insieme sulle future iniziative da mettere in campo volte al miglioramento della qualità della vita dei cittadini con diversa abilità appartenenti all’ente d’ambito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il M.I.D. Campania incontra Marisa Lena, coordinatrice Servizi Sociali Ambito A02

AvellinoToday è in caricamento