Mid, Giovanni Esposito nuovo responsabile regionale del Coordinamento Malattie Rare

La nota dell'attuale coordinatore regionale del movimento: "L’incarico ricevuto è per me motivo di orgoglio e un importante testimonianza di fiducia"

Nuova nomina per Giovanni Esposito. Il coordinatore regionale del Movimento Italiano Disabili è stato eletto nuovo responsabile regionale del Coordinamento Malattie Rare del movimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Coordinatore Campania del Mid Movimento Italiano Disabili Giovanni Esposito esprime con questo comunicato il suo vivo ringraziamento al presidente nazionale del Mid e al Coordinatore Nazionale malattie rare per l’ulteriore incarico di nomina a RESPONSABILE REGIONALE CAMPANIA COORDINAMENTO MALATTIE RARE DEL M.I.D. oltre all’incarico ricevuto in precedenza e che porto avanti di Coordinatore Regionale per gli aspetti generali delle disabilità. L’incarico ricevuto è per me motivo di orgoglio e un importante testimonianza di fiducia e di apprezzamento alla mia onestà e trasparenza che ho dimostrato nel tempo in ogni angolo della città frutto di un lavoro e di impegno concreto che da anni porto avanti affermando a gran voce i diritti dei diversamente abili . Alla mia città e ai miei concittadini chiedo fiducia , chiedo collaborazione, vicinanza e con onestà e tranquillità mi scuso per i mille difetti che spesso vengono fuori dal mio carattere forte in qualche angolo della città, per dei modi che spesso dovrei smussare, per dei malumori che spesso scaturiscono e creano disagi e per delle situazioni da cui dovrei tenermi fuori ma non è facile oggi come oggi andare d’accordo con tutti, come spesso credo la vita è una grande sfida difficile e da oggi mi aspetta un’altra sfida importante ovvero tutelare chi vive una grave malattia come me.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Monteverde a "L'Eredità"

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Coronavirus in Campania: De Luca chiude le scuole primarie e secondarie

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Domenica di sangue in Irpinia: donna muore in un incidente stradale

  • Chiude il Civico 12: per Carmine Pacilio si apre una nuova storia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento