rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Attualità Torrioni

Crisi energetica, Natale senza luminarie a Torrioni: "Riscopriamo il vero senso delle festività"

L'annuncio del sindaco Oliviero: "In un periodo di sacrifici e di tagli necessari ai consumi, diventa importante per una amministrazione pubblica evitare gli sprechi"

"L'amministrazione comunale di Torrioni, vista la crisi energetica ed il rincaro dei costi dell’energia, ha deciso per quest'anno di non accendere le luminarie natalizie". Ad annunciarlo è il sindaco Annamaria Oliviero, in una lettera rivolta alle associazioni.

"In un periodo di sacrifici, di tagli necessari ai consumi, diventa importante per una amministrazione pubblica evitare gli sprechi. Tale decisione rappresenta, inoltre, una forma di rispetto nei confronti dei commercianti, visto che molti sono costretti a chiudere a causa delle spese inaffrontabili, e delle stesse famiglie, che spesso hanno difficoltà nel soddisfare anche i soli bisogni primari. Ovviamente non mancheranno gli alberi natalizi che, magari, addobberemo con la collaborazione di tutti. Il nostro Natale sarà senza luci ma altrettanto bello se riusciremo a viverne il vero senso, che è quello dello stare insieme. A tal fine, ieri sera c’è stato un primo incontro cui hanno partecipato quasi tutti i rappresentanti delle preziose associazioni della nostra comunità al fine di organizzare congiuntamente un calendario di iniziative culturali, ricreative e ludiche da realizzarsi durante le prossime festività. Vi invitiamo a partecipare, collaborare e soprattutto a stare insieme!" conclude il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi energetica, Natale senza luminarie a Torrioni: "Riscopriamo il vero senso delle festività"

AvellinoToday è in caricamento