rotate-mobile
Attualità

Giornate FAI di Autunno 2018, il Prefetto Tirone: "Educhiamo la collettività alla bellezza"

"Io mi occupo quotidianamente di sicurezza pubblica ma sono convinta che la migliore prevenzione è la cultura”

Questa mattina, nella splendida cornice nella Sala degli Arazzi, nel Palazzo Abbaziale di Loreto, a Mercogliano, la Delegazione FAI di Avellino e il Gruppo FAI Giovani di Avellino, hanno presentato le Giornate FAI di Autunno 2018. L’acqua è stato il tema principale della discussione. 

L’acqua è il principale elemento presente sulla superficie terrestre e il costituente fondamentale degli organismi viventi. E' una risorsa essenziale per l’umanità, sostiene la prosperità economica e sociale ed è indispensabile per gli ecosistemi naturali e la regolazione del clima.

Il gran cerimoniere dell'evento, Raffaele Troncone, ha aperto le danze:

Il Prefetto di Avellino, Maria Tirone, ha dichiarato quanto segue:

“L’utilizzo della risorsa acqua, in Irpinia, viene coniugato spesso con la bellezza artistica. Qui è possibile unire la bellezza con il rispetto della natura. L’azione dell’uomo può anche valorizzare la natura ma,  noi, questo senso lo stiamo perdendo. Sono convinta che se non educhiamo le persone e la collettività alla bellezza, il mondo non lo salviamo. Io mi occupo quotidianamente di sicurezza pubblica ma, sono convinta che la migliore prevenzione è la cultura”.

Serena Giuditta, Delegata FAI Giovani di Avellino, afferma:

"Siamo ormai agli sgoccioli delle Giornate FAI d’Autunno 2018 e il FAI Giovani Avellino è in pieno fermento organizzativo per poter regalare ai visitatori due giorni indimenticabili.
Orgogliosi delle risposte positive da parte degli enti e delle scuole coinvolte, arriviamo al 4 anno in cui parliamo di acqua in Irpinia. 
È un lavoro iniziato qualche anno fa con i volontari del gruppo FAI Giovani Avellino, che ad oggi coinvolge circa 15 professionisti che a titolo gratuito hanno fornito la loro consulenza per formare i volontari.
Anche in questa edizione presenteremo i nostri pannelli didattici, che illustrano il valore dell’acqua per il nostro territorio, corredati dalla piattaforma online www.acquedottihirpinia.it che completa gli approfondimenti dei pannelli. Solo partecipando in prima persona all’evento sarà possibile per il visitatore fruire a 360 gradi questo materiale di studio.

Formare e informare i giovani per noi è l’obiettivo più importante: abbiamo bisogno di far crescere il gruppo dei volontari per trasferire agli Apprendisti Ciceroni delle scuole dell’Irpinia il valore dell’educazione ambientale e del
rispetto per la bellezza. 
Per diventare volontario FAI Giovani basta mandare una email all’indirizzo avellino@faigiovani.fondoambiente.it per prendere parte a questa palestra di cultura che è il FAI - Fondo Ambiente Italiano". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornate FAI di Autunno 2018, il Prefetto Tirone: "Educhiamo la collettività alla bellezza"

AvellinoToday è in caricamento