rotate-mobile
Attualità

Ex asilo Patria e Lavoro, consegnate le chiavi all'Ordine dei Medici

La struttura sarà la sede ufficiale dell'Ordine

Questa mattina, l'amministrazione comunale di Avellino ha finalmente consegnato le chiavi dell'ex Asilo Patria e Lavoro all'Ordine dei Medici, soggetto che dará nuova luce alla struttura.

L'Ordine dei Medici, a seguito dell'aggiudicamento della struttura a suo tempo inserita nel piano di alienazione del patrimonio comunale di Avellino, entra in possesso del bene. L'ex asilo diventerà sede ufficiale dell'Ordine e di una serie di servizi sanitari per la comunità avellinese.

"Doppio risultato raggiunto: da un lato vediamo migliorata la condizione economico-finanziaria delle casse comunali, dall'altro si conferisce nuova vita ad un bene che da anni era rimasto abbandonato e spesso oggetto di atti vandalici" scrive l'assessore Stefano Luongo su Facebook.

Ora, dunque, si potrà procedere con l’inizio dei lavori di riqualificazione e rifunzionalizzazione. L'intervento interesserà gli infissi, il tetto, i pavimenti e l’impiantistica per circa 400 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex asilo Patria e Lavoro, consegnate le chiavi all'Ordine dei Medici

AvellinoToday è in caricamento