rotate-mobile
Attualità Ariano Irpino

Emergenza idrica in Irpinia: i sindaci scrivono a De Luca, Buonopane e Spena

Presso il Palazzo di Città di Ariano Irpino è stato sottoscritto un appello alle istituzioni per un intervento immediato che ponga fine al problema idrico

Emergenza idrica in Irpinia. Nelle ultime settimane di gennaio e ancora oggi, l'Irpinia vive il dramma della rottura delle condotte idriche. Un disagio che sta interessando soprattutto il comprensorio dell'area arianese e in parte dell'Ufita nonché il comune di Melito Irpino dove i disservizi sono stati ripetuti e importanti. Scuole chiuse, case ed esercizi commerciali privati dell'acqua potabile, interruzione della viabilità, danni idrogeologici, disagi per ospedali e carceri. Queste le ripercussioni non più tollerabili causate dalla vetustà della rete idrica, che necessità di interventi di riqualificazione ormai più che urgenti.

Per tali motivi, i sindaci dei comuni di Grottaminarda, Melito Irpino, Montecalvo Irpino, Villanova del Battista, Savignano Irpino, Grieci, Bonito e Mirabella Eclano si sono riuniti nel Palazzo di Città di Ariano Irpino dove hanno sottoscritto un appello rivolto al Presidente della Campania Vincenzo De Luca, al Prefetto di Avellino Paola Spena e al Presidente della Provincia di Avellino Rizieri Buonopane. 

"Di fronte alle difficoltà, la strada delle polemiche o dei processi sommari è, certamente, la meno opportuna e non va percorsa laddove si voglia giungere ad un risultato concreto - scrive il sindaco di Ariano Irpino, Enrico Franza - non possiamo immaginare che l’Alto Calore Servizi possa lenire, da sola, il disagio registrato considerando, peraltro, lo stato di fatto".

"Lo sforzo delle amministrazioni locali è vano senza il coinvolgimento generale delle forze politiche a livello regionale e nazionale - continua - è altresì auspicabile vedere coinvolta anche la Protezione Civile Regionale, posto che è evidente come quello che sta interessando la nostra parte di provincia sia un autentico stato di straordinaria emergenza" conclude.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza idrica in Irpinia: i sindaci scrivono a De Luca, Buonopane e Spena

AvellinoToday è in caricamento