menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’Eliseo ai Carabinieri, Festa: “Presenza di vandali e spacciatori non più tollerabile”

Le parole del sindaco

Il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, ha spiegato i motivi che lo hanno convinto a riservare ai carabinieri forestali un’ala dell’ex Eliseo:

“Diventerà comunque la futura casa del cinema. Ma la presenza dei carabinieri potrebbe essere un giusto deterrente contro la continua presenza di spacciatori e vandali che ci viene segnalata Le condizioni della struttura, con la presenza di vandali, spaccio di droga ed anche degli atti osceni in luogo pubblico, non sono più tollerabili. 

"Vogliamo riaprire la struttura"

Vogliamo riaprire la struttura – conclude il primo cittadino – il tutto coinciderà con la realizzazione da parte dell’Enel, che realizzerà questa cabina di trasformazione. La struttura sarà inserita nella fondazione di partecipazione che sarà oggetto di confronto nei prossimi consigli comunali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento