menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diocesi di Avellino, nasce la Commissione per l'Arte Sacra

Il vescovo di Avellino, monsignor Arturo Aiello, ha nominato i venti membri della Commissione: il Presidente sarà Francesco Barra

Una Commissione diocesana per promuovere l'arte sacra, i beni culturali e l'edilizia di culto

Il vescovo di Avellino, monsignor Arturo Aiello, ha nominato i venti membri della Commissione, il cui compito specifico sarà quello di esaminare i progetti, le richieste e le iniziative che i legali rappresentanti degli enti soggetti alla giurisdizione dell'Ordinario diocesano presentano all'Ordinario stesso, per ottenere le autorizzazioni previste dalla norme canoniche in materia di arte per la liturgia, di beni culturali e dell’edilizia di culto.

I componenti della Commissione

La Commissione diocesana per l’arte sacra, i beni culturali e l’edilizia di culto risulta composta da Francesco Barra (Presidente), Gennaro Miccio (Vice Presidente), Riccardo Cannavale (Segretario), Giovanni Palladino (Direttore Museo), Fiorentino Alaia (Direttore Archivio), Antonio Polidoro (Direttore Biblioteca) e dai membri designati Andrea Massaro, Armando Montefusco, Virgilio Iandiorio, Antonio Bergamino, Gennaro Vallifuoco, Salvatore Mazza, Antonio Dente, Ranieri Picone, Michele Ciccarelli, Vitaliano della Sala, Cinzia Vitale, Maria Fariello, Gerardo Troncone e Ciriaco Santoro.

La Commissione potrà elaborare proposte, indirizzi e progetti allo scopo di tutelare, valorizzare, promuovere e incrementare il patrimonio diocesano, culturale, storico e contemporaneo, comprese iniziative informative, di sensibilizzazione e di formazione a favore del clero diocesano e religioso, dei laici, dei professionisti e degli artisti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento