menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diffidati 49 comuni irpini, non hanno approvato il bilancio nei tempi previsti

Nella lista, però, non c'è Montemiletto

La Prefettura di Avellino ha diffidato 49 comuni irpini, quelli che, in pratica, non hanno approvato il bilancio 2018 entro il 30 aprile. Il Prefetto di Avellino, Maria Tirone, attraverso l’invio di una Pec, ha diffidato anche il consiglio comunale delle Unioni di Comuni “Antico Clanis” per lo stesso motivo.

Nella lista, però, non c'è Montemiletto, in dissesto finanziario, così come non ci sono i comuni che il 26 maggio sceglieranno i nuovi sindaci. Questo perché mancano i tempi tecnici affinché gli enti possano mettere "una pezza" all'inadempienza. Come di  norma, però, la diffida ricadrà sui nuovi consigli comunali, a seguito dell'insediamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri tre decessi all'Ospedale Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento