rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Attualità

Depurazione, Fismic, Uilm e Fiom: “Asi-Asidep e Pd credibilità zero”

"Vedremo cosa penserà di fare la Segretaria Nazionale Schlein in questa Provincia“

Le ultime dichiarazioni del Presidente dell’Asidep Vanni Chieffo fanno capire come lui, il Presidente dell'Asi ed il Partito Democratico stiano vivendo una fase di confusione politica con effetti disastrosi sulla comunità Irpina. Un partito che dice di essere di sinistra e che nomina dirigenti che fanno politiche di destra. Gli stessi manifestano anche un senso di fastidio quando si trovano di fronte a tanti lavoratori che non ricevono lo stipendio da mesi grazie alla loro incapacità gestionale. 

Le Segreterie provinciali di Fismic, Uilm e Fiom stigmatizzano i comportamenti e le dichiarazioni di Vanni Chieffo e insieme alle Rsu ed ai lavoratori dell’Asidep, inoltreranno una denuncia alla Procura della Repubblica per bancarotta fraudolenta. "Ci sono a nostro avviso tutte le condizioni per aprire un fascicolo sulla gestione della depurazione in Irpinia. Dopo il milionario fallimento del Cgs ed il prossimo fallimento dell'Asidep, bisogna fare piena luce sulle responsabilità ed assicurare i colpevoli allagiustizia".

"Ci sono a nostro avviso - proseguono - anche delle responsabilità politiche del Partito Democratico e della Segreteria Provinciale che in questi lunghi mesi di agonia si è impegnato in un laconico comunicato in cui diceva di essere dalla parte dei lavoratori. La credibilità di tutti questi dirigenti è molto vicina allo zero".

"Vedremo cosa penserà di fare la Segretaria Nazionale Schlein in questa Provincia, alla luce di queste evidenti contraddizioni e cosa penserà di fare il Governatore De Luca che fa finta di non sapere. Siamo pronti anche ad un confronto pubblico e se una televisione vorrà organizzare il confronto noi siamo pronti per la sfida", concludono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Depurazione, Fismic, Uilm e Fiom: “Asi-Asidep e Pd credibilità zero”

AvellinoToday è in caricamento