menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, polemica sul Moscati: "Non esiste un'area pre-Triage esterna"

La nota della NurSind

Il NurSind di Avellino evidenzia le anomalie di gestione organizzativa e strutturale del Pronto Soccorso  della città Ospedaliera Moscati attualmente in affanno e congestionato da pazienti sospetti covid. "Non comprendiamo il perché - si legge in una nota - all'inizio di questa emergenza, siano stati effettuati dei lavori di ristrutturazione al pronto soccorso del Landolfi di Solofra che poi è stato chiuso. Al pronto soccorso della città Ospedaliera non è stata predisposta un area pre Triage esterna, non sono stati fatti dei lavori per separare i percorsi dei pazienti COVID da quelli non covid. È stata attivata come area Covid-19 una sala medica adiacente alla cucina del pronto soccorso, separata dal corridoio soltanto da una porta scorrevole automatica. Questa sala è priva di un zona filtro. Riteniamo finora superficiale la gestione organizzativa e strutturale del Pronto soccorso del Moscati da parte della Direzione Strategica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Finalmente riapre il Cinema Partenio di Avellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento