menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, gli irresponsabili della vita notturna avellinese

Via de Conciliis, via Scandone e Platani affollate da giovani senza mantenere le distanze di sicurezza

Il popolo della movida avellinese non rinuncia al weekend nei suoi luoghi 'cult'. 

Così come accade negli altri capoluoghi campani anche ad Avellino la chiusura delle scuole ha causato l'uscita in massa degli studenti. 

Ignorate purtroppo le distanze di sicurezza sia dentro che fuori la maggior parte dei locali. Via de Conciliis, i Platani e via Scandone non hanno risentito dello stato di allerta. 

 L'ordinanza del governatore De Luca, che impone la chiusura delle discoteche sino al 15 marzo non ha influito sulle abitudini dei più giovani che ignorano le precauzioni da adottare in questo difficile momento storico per l'intera Nazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento