menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavintus, Luongo: "Scadenza del contest posticipata al 3 aprile"

L'annuncio dell'Assessore al Patrimonio e agli Eventi via social

Coronavintus, il progetto social lanciato dal Comune di Avellino per incentivare la comunità del capoluogo irpino a pubblicare contenuti multimediali originali, nel rispetto delle norme imposte dalle istituzioni nazionali e locali per fronteggiare l'emergenza coronavirus, è stato prorogato fino alle 20:00 di venerdì 3 aprile 2020.

Stefano Luongo, Assessore al Patrimonio, alle Politiche Giovanili e agli Eventi, ha motivato in un video sul gruppo Facebook la decisione dell'amministrazione comunale di prolungare la durata di un'iniziativa che ha riscosso tantissimi consensi:

"Stiamo vivendo un periodo negativo, forse senza neanche precedenti. Ma vi assicuro che, come amministrazione comunale, stiamo lavorando, da un lato, per mettere in campo quelle azioni utili a contenere la diffusione del Covid-19, dall'altro per dare anche uno sfogo, un riferimento, un aiuto a tutte le persone che oggi si trovano chiuse in casa, con la loro vita completamente stravolta. La scorsa settimana abbiamo lanciato CoronaVintus, un'iniziativa social. Sono felice che, dopo sette giorni, si sia capito il senso dell'iniziativa e la partecipazione di circa 2.500 iscritti e 200 contenuti multimediali con attività trasversali, arte, musica, cucina, sport e tanti bambini che hanno preso parte al progetto. Per questo motivo, voglio prorogare la scadenza del contest a venerdì 3 aprile, sperando di dare a ognuno di voi un passatempo piacevole anche nel corso delle prossime giornate".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento