rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Attualità

Comunità Montana, respinto il ricorso di Centanni. Vecchia: "Ora il Pd molli la poltrona"

Continua a tenere banco la questione relativa alla Comunità Montana Terminio Cervialto

Continua a tenere banco la questione relativa alla Comunità Montana Terminio Cervialto. Nella giornata di oggi il Tar di Salerno si è espresso in merito al ricorso proposto da Gelsomino Centanni, Angela Marano, Gaetano De Feo, Gelsomina Monteverde, rappresentati e difesi dall'avvocato Donato Pennetta contro Comunita' Montana Terminio Cervialto, non costituita in giudizio; nei confronti Gian Antonio Caporale, Beniamino Palmieri, Vincenzo Natale, Gerardo Santoli, Ottaviano Vistocco, Maria Teresa Fontanella, Carmine D'Onofrio, Salvatore Vecchia, Teodoro Boccuzzi, non costituiti in giudizio; per l'annullamento, previa sospensione, anche monocratica: della delibera di Consiglio Generale n. 8 del 17/09/2022 avente ad oggetto "Mozione di sfiducia costruttiva nei confronti del Presidente e della Giunta esecutiva"

Visti il ricorso e i relativi allegati; Vista l'istanza di misure cautelari monocratiche proposta dalla parte ricorrente;

Ritenuto che, nelle more della decisione dell'istanza cautelare nei modi ordinari alla camera di consiglio di cui al dispositivo, non sussiste il pregiudizio irreversibile cui è subordinata la concessione dell'invocata misura monocratica;

Respinge la suindicata istanza di misure cautelari monocratiche. Fissa per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 12 ottobre 2022. Il presente decreto sarà eseguito dall'Amministrazione ed è depositato presso la Segreteria del Tribunale che provvederà a darne comunicazione alle parti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunità Montana, respinto il ricorso di Centanni. Vecchia: "Ora il Pd molli la poltrona"

AvellinoToday è in caricamento