rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Attualità

Brindisi di Capodanno, aperitivi della vigilia con le strade chiuse ma Avellino è viva

Il centro città diventa, dunque, una grande isola della movida e dello shopping

Per la vigilia di Capodanno l’amministrazione comunale del capoluogo ha preparato un piano per le feste. Il sindaco Gianluca Festa ha firmato l'ordinanza che replica quella del Natale con le strade chiuse per garantire lo svolgimento degli aperitivi. Il centro storico sarà chiuso al traffico il 24 e il 31 dicembre dalle ore 23 alle 2 di notte, e i sette varchi che abbiamo visto durante l'estate saranno riproposti. Pedonali i Cappuccini, via Mancini, via Matteotti, e via Fratelli Urciuoli, ma solo dalle 13 alle 19.

A tal proposito, l'esecutivo ha diffuso via social l'elenco delle zone di sosta a disposizione dei cittadini. Nella lista figurano, l'area di sosta ex Enel di via Volpe, il parcheggio al coperto del Comune di Avellino, gli stalli in piazza Kennedy, il nuovo Parking di Largo Ferriera, all'interno del centro «Vivendi», l'area di sosta di Campetto Santa Rita, a servizio del centro storico, il parcheggio coperto del Teatro «Gesualdo» e la rimessa di via Campane all'area dell'ex Asilo Patria e Lavoro.

Il centro città diventa, dunque, una grande isola della movida e dello shopping. Una scelta che, vedendo le numerosissime persone presenti in strada, ha trovato l'approvazione degli avellinesi; che si sono riversati per le strade cittadine in attesa che, questa sera, le canzoni del rapper Clementino allietino la notte di San Silvestro. Il concerto si svolgerà lungo Corso Vittorio Emanuele all'altezza della Villa comunale. Musica e festa in centro città dunque per celebrare la fine di questo 2022 e l’inizio del nuovo anno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi di Capodanno, aperitivi della vigilia con le strade chiuse ma Avellino è viva

AvellinoToday è in caricamento