rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Attualità

Il Comune di Ariano aderisce alla Giornata mondiale dedicata all’endometriosi

L'endometriosi è una malattia ancora troppo poco conosciuta nonostante riguardi 200 milioni di donne nei paesi occidentali

Il Comune aderisce alla Giornata mondiale dedicata alla sensibilizzazione sull’endometriosi, dalle 19.30 alle 20.30 si accende una luce sul Palazzo di Città.

L'endometriosi è una malattia ancora troppo poco conosciuta nonostante riguardi 200 milioni di donne nei paesi occidentali.

Una malattia complessa, dolorosa, invalidante, che non sempre viene diagnosticata in tempi rapidi e che può avere forti ripercussioni sulla vita personale, lavorativa e familiare di chi ne è affetta.

Farla conoscere significa sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione, che è indispensabile per alleviare i sintomi e prevenire l’evoluzione della malattia.

In questa patologia, le cellule endometriali che solitamente rivestono e proteggono la parete dell’utero, si formano anche al di fuori dell’utero andando ad attaccare e ad avvolgere altri organi.

In Italia ne sono affette circa 3 milioni di donne, con un picco che si verifica tra i 25 ed i 35 anni e interessa circa il 30-50% delle donne infertili o che hanno difficoltà a concepire.

L'impatto della malattia è alto e comporta una sensibile riduzione della qualità della vita, ma la scarsa informazione su di essa fa sì che non vi sia un’adeguata prevenzione, unica arma attualmente a disposizione per arginarne le conseguenze, in assenza di una cura.

#facciamolucesullendometrios

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Ariano aderisce alla Giornata mondiale dedicata all’endometriosi

AvellinoToday è in caricamento