rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022

Scandone Avellino -Virtus Bava Pozzuoli 73-70, De Gennaro: "I ragazzi hanno dimostrato di non mollare mai"

"Il primo obiettivo era azzerare il gap di -6"

La Scandone Avellino, al termine di un match al cardiopalma, fa suo il derby contro la Virtus Bava Pozzuoli: 73-70 il risultato in favore dei biancoverdi, che ottengono il terzo successo in altrettanti incontri e cancellano la penalizzazione di -6 dalla propria classifica.

Dopo un’ottima prima metà di gara, grazie a un sontuoso Dimitri Sousa (autore di 24 punti), i puteloani ritornano prepotentemente in gara già a partire dalla terza frazione, fino a raggiungere persino il sorpasso in più di un'occasione, grazie alle giocate di Amar Balic, autore di 20 punti. I minuti finali sono un testa a testa avvincenti tra i ragazzi di Gianluca De Gennaro e gli ospiti di coach Gentile. A prevalere, alla fine, sono i padroni di casa, che conquistano così un importantissimo successo in vista del prosieguo della propria stagione.

Ecco le parole del coach De Gennaro:

“Sono molto contento. Abbiamo azzerato il gap di -6. I ragazzi hanno dimostrato di non mollare mai. Dobbiamo lavorare su alcune cose. Abbiamo sofferto solo un po' all’inizio ma, dopo, è venuta fuori la nostra maggiore esperienza. Abbiamo preparato bene la partita e i ragazzi hanno giocato bene, in primis, per come abbiamo limitato Savoldelli. Il nostro campionato inizia adesso ma godiamoci questa vittoria. Da martedì cominceremo a pensare a Rieti”.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Scandone Avellino -Virtus Bava Pozzuoli 73-70, De Gennaro: "I ragazzi hanno dimostrato di non mollare mai"

AvellinoToday è in caricamento