Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Regionali, Petitto scende in campo con Davvero: "Per la libertà del Pd e dell'Irpinia"

Le dichiarazioni del candidato al Consiglio Regionale della Campania nel corso della conferenza stampa odierna

 

Si è tenuta questa mattina, presso la sede del partito Davvero, la conferenza stampa di Livio Petitto, candidato alle prossime regionali.

Il nuovo progetto politico

Una candidatura arrivata in extremis, dopo la decisione del Partito Democratico di preferire la figura di Michelangelo Ciarcia quale concorrente da affiancare a Rosetta D'Amelio, Maurizio Petracca e Antonella Meninno alla corsa che porterà a Palazzo Santa Lucia.

In una nota pubblicata nei giorni scorsi, Petitto aveva annunciato con grande soddisfazione l'avvio del nuovo progetto politico: "Una squadra giovane, onesta e con esperienze amministrative. In queste ultime ore abbiamo aperto confronti, dialoghi, ristabilito equilibri e riflettuto moltissimo. Siamo arrivati a una conclusione: un progetto nostro aperto a tutti ma libero da ogni casta! Oggi non firmo solo la mia candidatura, oggi firmo l'inizio di un nuovo capitolo nei principi democratici in cui sono cresciuto e non ho mai abbandonato. Lo sto facendo per questo territorio senza più ideali e prospettive. Lo sto facendo per la mia gente, per il verde di queste colline e per un futuro che sia di tutti. È vero, qualcuno ha temuto il mio legame col territorio, con voi. Ora però iniziamo Davvero! Ora non ci ferma più nessuno!“.

Petitto: "Da animalista tutelerò l'estinzione dei dinosauri"

Non è mancata, nel corso dell'intervista, una stoccata nei confronti del Pd: "Sarò eletto nel prossimo Consiglio Regionale e, da buon animalista, tutelerò l'estinzione dei dinosauri".

Petitto è determinato a lasciare il segno in questa campagna elettorale: "Siamo in gioco per la libertà del Partito Democratico, nonché per la libertà e per la tutela dell'Irpinia".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento