Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Slitta la consegna dei nuovi alloggi, la rabbia dei residenti di via Tedesco esplode al comune

L'impegno di consegnare i nuovi appartamenti non sarà mantenuto

 

L'impegno di consegnare i nuovi appartamenti di via Tedesco prima di febbraio, assunto dal sindaco di Avellino, Gianluca Festa, e rilanciato nei giorni scorsi dall'assessore ai Lavori pubblici, Antonio Genovese, non sarà mantenuto. Questo è quanto emerso dal tavolo tecnico sulle politiche abitative svoltosi ieri mattina presso il Comando della Polizia municipale. 

Una notizia, questa, che ha ovviamente scatenato le ire dei residenti che, proprio in questi minuti, si sono presentati davanti al Comune del capoluogo (cui interno sta avendo luogo il Consiglio), per parlare con il sindaco Festa. 

La rabbia è tanta: "Non dovevano farci promesse". L'assessore Marianna Mazza si è esposta in prima persona per interloquire con le persone che, giunti in aula, hanno esposto un cartellone:

"I residenti del rione Volani ringraziano il signor sindaco e i suoi collaboratori per aver mantenuto la promessa della consegna delle chiavi dei nuovi alloggi (e di trascorrere le feste nelle nostre piscine). Vi attendiamo per salutare il nuovo anno con un tuffo. Tanti auguri di buone feste a tutti voi che state al caldo. Un saluto caloroso da tutti noi!" 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento