menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Virtus è in Eccellenza, battuta l'Accadia 1-0

Dopo una cavalcata da record, a tre turni dal termine del campionato, i ragazzi di mister Criscitiello conquistano l'obiettivo

La Virtus è in eccellenza! Dopo una cavalcata da record, a tre turni dal termine del campionato, i ragazzi di mister Criscitiello conquistano l'obiettivo. A Savignano Tirri e compagni vincono l'ennesima battaglia di un campionato da leoni. Novanta minuti di fuoco, che si concludono con l'apoteosi dei tifosi (100 al seguito). La gara inizia con l'Accadia all'attacco. Guardabascio dopo 5' colpisce la traversa su punizione. Gli ospiti non mollano e sfiorano il gol con Ripoli. Nella ripresa la Virtus parte all'attacco. I padroni di casa non escono dalla loro metà campo. Al 72' De Simone viene espulso. Ma non cambia il forcing. E al 78' arriva la meritata rete. Cross di Tirri, sponda di Oliva e tap in di Cerchia. Esplode lo stadio, ed inizia la festa! Per la Virtus Avellino è la seconda promozione in 4 anni di storia! 

ACCADIA: Caruccio, Grasso, Coppola (59' Savio), Matarazzo, Loconte (54' Galasso), Sanseverino, Barbiero, Santosuosso, Guardabascio, Russo, Scognamiglio (Greco, De Mizio, Granato, Sanseverino G, Miano) 

VIRTUS: Della Rocca, Ripoli (65' Cerchia), Trifone, Alfieri (56' Spina), Spica, Tirri, Cetrulo (46' Carpentiero), Cuomo, De Simone, Rega C, Oliva P (Imbimbo, Dello Russo, Ambrosino, Francipane) All. Criscitiello

Reti: 78' Cerchia

Note: ammoniti Trifone, Loconte. Espulso al 72' De Simone per doppia ammonizione. Espulso al 88' Grasso per rosso diretto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento