menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avellino ai playoff di Serie C, D'Agostino: "Partecipiamo non solo per il blasone, ma perché ci crediamo"

Il presidente conferma le intenzioni della nuova società: "Vogliamo fare bene, sempre"

Ha espresso chiaramente le sue intenzioni, dichiarando la partecipazione dell'Avellino ai playoff di Serie C. Ma per Angelo Antonio D'Agostino, la nuova società non deve porsi limiti. Il presidente, nel corso della conferenza stampa odierna, ha illustrato i progetti presenti e futuri del club.

D'Agostino: "Vogliamo sempre dare il massimo"

Per quanto riguarda la decisione di disputare i playoff, l'intenzione di D'Agostino è chiara: "Noi partecipiamo non solo per il blasone, ma perché ci crediamo. I playoff consistono in partite secche, possiamo farli bene e vincerli, questo è il nostro auspicio. Il nostro obiettivo è quello di fare un buon calcio, ma anche quello di salire di categoria".

I sacrifici economici non inficeranno la disputa della prossima stagione: "Abbiamo disputato soltanto due partite da quando siamo entrati in società. Stiamo modificando il budget di volta in volta, vogliamo investire anche sul settore giovanile e capire come si muoverà il mercato alla luce della pandemia. L'obiettivo è quello di fare bene, sempre: qualsiasi sia la cifra impegnata, vogliamo sempre dare il massimo".

Su Di Somma e Capuano e su una loro eventuale riconferma: "Ho avuto modo di colloquiare con entrambi, sono persone di grande qualità e grande spessore morale. Aspettiamo di chiudere questa stagione per avviarne una molto più positiva di questa, ma non ho ragione per cambiare idea".

L'assenza dei tifosi sarà pesante, non solo per l'Avellino: "Per quello che è la nostra piazza, il tifo è sicuramente il sale. Purtroppo, dobbiamo attendere, sperando che a breve si possa risolvere questa problematica. Giocare a porte aperte ci darà un enorme vantaggio, l'Avellino ha sempre avuto un pubblico spettacolare e numeroso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento