Claudiu Micovschi: "Ad Avellino ho trovato un pubblico meraviglioso"

"Ci prepareremo bene questa settimana per il doppio turno casalingo contro Bisceglie e Virtus Francavilla"

Claudiu Micovschi rappresenta una delle sorprese più piacevoli dell'inizio di campionato dell'Avellino, trovando anche la via della rete contro il Teramo. Queste sono le sue dichiarazioni in sala stampa:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Qui ho trovato un pubblico meraviglioso, un grande gruppo e una grande squadra; con una storia importante. Posizione in campo? Posso giocare a destra, a sinistra e anche mezzala. Ci prepareremo bene questa settimana per il doppio turno casalingo contro Bisceglie e Virtus Francavilla. Dobbiamo continuare su questa strada. Il Genoa mi ha cresciuto, mi ha insegnato tanto, in primis a diventare uomo. Sono arrivato in Italia a 15 anni. Karic? Mi trovo molto bene con lui, lo conosco ormai da 4 anni. Darà una grande mano alla squadra. La convocazione nella Nazionale Under 21 della Romania? Spero di ricevere presto un’altra chiamata". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • De Luca contro il Governo: "Decisioni irresponsabili, dopo otto secoli ha ridato vita agli esercizi spirituali"

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • Coronavirus a Mercogliano, D'Alessio descrive il nuovo caso di positività

Torna su
AvellinoToday è in caricamento