rotate-mobile
Sport

"Toscano vattene": è tensione al Partenio-Lombardi

La squadra, nell'allenamento odierno, è stata ancora seguita da Toscano ma la tensione si taglia con il coltello

L’allenamento è iniziato con trenta minuti di ritardo. L’Avellino si è presentato sul manto erboso del Partenio-Lombardi e sugli spalti erano presenti un centinaio di sostenitori biancoverdi. Riunione a centrocampo cui hanno partecipato anche il vicepresidente Michele Gubitosa, il direttore sportivo Enzo De Vito e il direttore generale Massimiliano Taccone.

Le valutazioni non finiscono ma la pioggia di fischi che ha travolto Mimmo Toscano è difficile da ignorare. Dalla tribuna Montevergine, ancora, diversi i cori che incitavano il tecnico ad andare via: “Toscano vattene”. La tensione si taglia con il coltello e, in questo clima, si dovrà preparare la sfida con il Frosinone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Toscano vattene": è tensione al Partenio-Lombardi

AvellinoToday è in caricamento