Taccone: "Il nostro allenatore è Toscano", ma si lavora per trovare l'accordo con De Canio

Rimane il problema del triennale di Toscano, da pagare in caso di esonero

Le ultime indiscrezioni sul futuro della panchina avellinese parlano chiaro: la società è pronta a offrire a De Canio un contratto da 200 mila euro piu' un importante premio salvezza. Una riduzione se confrontata con la richiesta iniziale di 300 mila euro. Ma rimane anche il problema del triennale di Toscano, da pagare in caso di esonero.

Walter Taccone, intanto, ha parlato con i giornalisti, ecco la sua dichiarazione:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dopo la sconfitta di Ferrara mi sarei aspettato delle scuse da Toscano, ma lo faccio io per lui. Le voci di un cambio allenatore mi hanno infastidito, è lui l'allenatore dell'Avellino e dirigerà l'allenamento delle 15. Per il momento la situazione è questa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Torna su
AvellinoToday è in caricamento