Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Cosimo Sibilia: "Non sarò commissario della Lega B, troveremo soluzione alternativa"

La dichiarazione ufficiale

Tirato da più parti in ballo per la nomina di commissario della Lega di B, Cosimo Sibilia attuale presidente della Lnd e vicario della Figc si esprime in merito: "Se ne sta parlando da tanto tempo, sono impegnatissimo con la Lega Dilettanti, quindi troveremo una soluzione alternativa". E' durato due ore l'incontro di stamane al Coni tra il presidente Giovanni Malagò e quello della federcalcio, Carlo Tavecchio, presente il vicepresidente della Figc e presidente della Lega Dilettanti Cosimo Sibilia.

Tra gli argomenti affrontati anche la situazione di stallo nelle Leghe di A e B, ancora senza un presidente. "Sui principi informatori delle leghe - ha detto Malagò - il Coni può solo approvarli e recepirli se non ci sono problemi: noi siamo solo i garanti. Spetta alla federazione, che è un soggetto privato, portare avanti le modifiche". Lunedì la Lega di serie B sarà commissariata dopo quella di A in mano allo stesso Tavecchio. "E' quasi obbligatorio - ha detto Malagò - che sia il presidente della federazione a farlo, se poi il commissariamento non porta risultati, essendo il presidente federale a essere commissario, implica per lui oneri e anche onori". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosimo Sibilia: "Non sarò commissario della Lega B, troveremo soluzione alternativa"

AvellinoToday è in caricamento