menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cori razzisti allo stadio: attesa per oggi la sentenza su Verona-Avellino

I tifosi di casa hanno intonato cori razzisti nei confronti degli avellinesi. Il presidente della Lega Serie B, Abodi, s'impegna a verificare

Il presidente della Lega B, Andrea Abodi, attraverso il suo profilo Twitter, ha commentato in questo modo i cori razzisti che i tifosi del Verona hanno riservato agli avellinesi: "Mi impegno a verificare domani" (oggi, ndr).

Da regolamento sarà necessario applicare eventuali sanzioni atte a punire i cori di discriminazione territoriale che, puntualmente, avvengono negli stadi. La decisione del giudice sportivo è attesa per oggi. Occorrerà capire se, quanto accaduto, è stato annotato anche dall'arbitro Lorenzo Illuzzi e dal Procuratore Federale.

Si sono registrati attimi di tensione anche al termine della partita quando, intorno alle 18:30, nei pressi della stazione ferroviaria Verona Porta Nuova. un centinaio di ultras veronesi ha cercato di entrare in contatto con i tifosi avellinesi in uscita dal settore ospiti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento