Sacripanti: "La finale non è decisa"

La Sidigas Avellino cede alla Umana Reyer Venezia nella gara di andata delle Finali di FIBA Europe Cup 69-77

La Sidigas Avellino cede alla Umana Reyer Venezia nella gara di andata delle Finali di FIBA Europe Cup 69-77. La gara di ritorno è prevista per mercoledì 2 maggio alle ore 20.30 al Palasport Taliercio di Venezia. Questo il commento di coach Sacripanti nella conferenza stampa post-partita:

“Venezia ha fatto una grande partita, hanno avuto percentuali da 3 punti molto alte e ci hanno punito in diverse situazioni: è un a squadra che gioca un’ottima pallacanestro e in cui tutti danno il loro contributo. Noi abbiamo fatto una buona partita in attacco nei primi 20’ ma siamo stati troppo soft in difesa, lavorando male sugli 1 vs 1 e sui pick and roll. Nei restanti 20’ siamo stati invece più intensi e più fisici, però avevamo 8 punti da recuperare e ogni tanto ci ha tradito un po’ di frenesia e lo confermano gli 8 tiri liberi sbagliati. Contro una squadra come Venezia certi errori non possiamo permetterceli, così come sbagliare tiri aperti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Detto questo c’è una finale da disputare e che non è ancora decisa, per cui dobbiamo crederci fino alla fine. Dovremo avere un approccio difensivo molto più forte fin dall’inizio: ho bisogno di fare allenamento con Lawal e Fesenko insieme, per provare meglio qualche situazione difensiva in pick and roll”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento