menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arbitri in raduno ad Ariano in vista degli inizi dei campionati

La Commissione col responsabile Virginio Quartuccio insieme alla sua squadra ed allo staff hanno sostenuto con massimo impegno tutta la durata del raduno precampionato

Raduno degli arbitri e degli assistenti campani ad Ariano che militano in Eccellenza e Promozione. Più 280 ragazzi hanno lavorato intensamente di duro lavoro in campo con test atletici, prove specifiche, allenamenti.
La Commissione col responsabile Virginio Quartuccio insieme alla sua squadra ed allo staff hanno sostenuto con massimo impegno tutta la durata del raduno precampionato.
Un supporto importante è venuto dal Settore Tecnico con Vito Albanese, Leonardo Perdonò e Giovanni Pentangelo che hanno presentato le numerose novità introdotte dalla circolare numero 1 dell’IFAB.
Una quasi “rivoluzione”, la più corposa mai avvenuta nel mondo del calcio, che ha toccato la riscrittura del regolamento al fine di semplificare il più possibile e snellire al massimo il testo. Su 17 regole ben 16 modificate. In mattinata è avvenuto un incontro con i vertici della Lega Nazionale dilettanti della Campania con il Commissario Straordinario Cosimo Sibilia e i tre vice: Felicio De Luca , Salvatore Gagliano e Alberto Ramaglia, che ha visto la partecipazione degli arbitri e dei 17 presidenti delle sezione campane. Ha aperto i lavori il componente del Comitato Nazionale Alberto Zaroli che ha elogiato la grande passione dei giovani fischietti campani. Il presidente Quartuccio ha ribadito che i suoi ragazzi sono pronti e carichi per l'inizio della Coppa Italia e dei Campionati.

“Sarà un Campionato importante - ha ribadito più volte Virginio Quartuccio - con tante squadre di alto livello pronte ad affrontarsi in match impegnativi dove tutto il gruppo dovrà farsi trovare pronto per prestazioni positive”. I lavori sono stati conclusi dal Vice presidente Nazionale Narciso Pisacreta. “Grazie per quello che avete fatto e per quello che farete – ha detto Pisacreta - Sarà una stagione interessante per diversi motivi. Vogliamo tornare a sognare negli stadi lasciando da parte i problemi. Siete un gruppo fortissimo”.
Il raduno si è concluso con il video motivazionale che ha caricato i ragazzi di Virginio Quartuccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento