Ufficiale, Potenza-Avellino rinviata a data da destinarsi

Il match si sarebbe dovuto disputare, in chiave simbolica, il 23 novembre 2020, esattamente quarant'anni dopo il terremoto del 1980

Ufficiale. Il match Potenza-Avellino, posticipo della dodicesima giornata del campionato di Serie C, girone C, previsto inizialmente il giorno lunedì 23 novembre 2020, alle ore 21, è stato rinviato a data da destinarsi, a causa dei recenti casi di Covid-19 che hanno interessato il gruppo squadra biancoverde.

Salta la sfida, a quarant'anni di distanza dal sisma del 1980

Ecco il comunicato ufficiale della Lega Pro: “Preso atto dell’istanza presentata dalla società Avellino ai sensi del punto 4 del Com. Uff. n. 54/L del 6 ottobre 2020, le cui disposizioni sono state emanate per disciplinare l’attuale fase conseguente l’emergenza epidemiologica, la Lega dispone che la gara Potenza-Avellino, in programma lunedì 23 novembre 2020, Stadio “Alfredo Viviani”, Potenza, venga rinviata a data da destinarsi”.

Sarà disputato, dunque, in un'altra data, il match tra lucani e irpini, collocato inizialmente, in chiave simbolica, il 23 novembre 2020, esattamente quarant'anni dopo il tremendo sisma del 23 novembre 1980 che provocò ingenti danni e vittime nelle province di Avellino e Potenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento