Mercoledì, 19 Maggio 2021
Sport

Scandone Avellino, scatto verso la salvezza: schiantata l'EPC Monopoli 72-92

Vittoria convincente dei ragazzi di coach Robustelli che si aggiudicano lo scontro diretto e abbandonano l'ultimo posto in classifica: top scorer Dimitri Sousa con 25 punti, bene anche Costa e Marra, entrambi a quota 17

Una gara da dentro o fuori per la Scandone Avellino, invischiata nella lotta per non piombare nella Serie C Gold. Vincere o morire: nessuna alternativa per i ragazzi di coach Robustelli che, alla Melvin Jones, non falliscono l'obiettivo nello scontro diretto con l'EPC Monopoli, rifilando una sonora sconfitta al roster pugliese con il punteggio finale di 72-92, nel match valevole per la quarta giornata della fase a orologio del campionato di Serie B, girone D.

La cronaca del match

Dopo un inizio di gara equilibrato, i ragazzi di coach Robustelli iniziano a prendere il largo, costruendo, con piccoli parziali alla volta e grazie all'affidabilità di Dimitri Sousa e Valerio Costa, un margine considerevole che tocca il +16 nel primo quarto (14-30) e, addirittura, il +21 nel secondo quarto (22-43). Il timeout chiamato da coach Paternoster al 15' è un bagliore di vita per il roster monopolitano che, trascinato da Roberto Rollo, Emiliano Paparella e Nicolò Benedusi, firma un controbreak di 13-0 (35-43), interrotto dal canestro da due di Uchenna Ani (35-45). L'EPC non ci sta e, con Arsenije Stepanovic e Mauro Torresi, ricaccia i tentativi di Danilo Mazzarese e Nikola Mraovic dalla lunetta di ritornare sul +10, fissando, così, il risultato sul 41-49 all'intervallo lungo.

Nella ripresa, il solito Torresi prova a tenere in vita Monopoli nei primi due minuti, ma la compagine casalinga deve fare i conti con l'esplosività di Uchenna Ani, propiziatore di un mega break di 20-0 con cui la Scandone si porta a +27 al 29' (48-75). La prestazione degli irpini nel terzo quarto è praticamente perfetta, sia in attacco che in difesa, con i padroni di casa che, per oltre sette minuti, restano a secco di punti, prima del canestro da due di Stepanovic che ferma la lunghissima emorragia monopolitana. Ma lo show biancoverde non finisce certo qui, perché, sulla sirena, Danilo Mazzarese pesca il colpo da novanta, piazzando una tripla da oltre il centrocampo che fissa il parziale a fine terzo quarto sul 50-78 per i lupi, dopo un 9-29 complessivo dalla ripresa delle ostilità al 30'. A gara, ormai, virtualmente chiusa, Avellino allenta la pressione, permettendo all'EPC di recuperare parte dello svantaggio accumulato con Matteo Annese. Gli ultimi dieci minuti sono di ordinaria amministrazione per i biancoverdi che, stavolta, non subiscono particolari tentativi di ritorno e sugellano una vittoria che ridà ai ragazzi di coach Robustelli speranza e confidenza nei propri mezzi, in vista delle ultime quattro gare della seconda fase che si prospettano difficilissime.

Mattatore dell'incontro è Dimitri Sousa, autore di ben 25 punti e accompagnato, in doppia cifra, da Valerio Costa e Alessandro Marra (entrambi a quota 17), nonché da Uchenna Ani (11). Nulla da fare per i padroni di casa, a cui non serve la buona prestazione del duo Torresi-Paparella (14 punti per entrambi).

Con questo successo, la Scandone Avellino abbandona l'ultima piazza del girone D della Serie B, giungendo a quota 8 punti e agganciando la Mastria Sport Academy Catanzaro al terzultimo posto. Domenica 18 aprile 2021, alle ore 18, i biancoverdi torneranno sul parquet amico del PalaDelMauro, per il match contro l'Alpha Pharma Bisceglie.

Epc Monopoli-Scandone Avellino 72-92: il tabellino

EPC MONOPOLI-SCANDONE AVELLINO 72-92
(18-30, 23-19, 9-29, 22-14)
EPC MONOPOLI: Maksimovic 0, Muolo ne, Torresi 14, Annese 9, Paparella 14, Bellantuono ne, Stanzani 8, Stepanovic 6, Benedusi 4, Formica 2, Rollo 9, Botteghi 6. Coach: Paternoster.
SCANDONE AVELLINO: Costa 17, Marra 17, Genovese ne, Sousa 25, Ani 11, Riccio 5, Monina 4, Mazzarese 8, Scianguetta 0, Mraovic 5, Trapani 0. Coach: Robustelli.
NOTE: gara a porte chiuse. Statistiche: Tiri da due - EPC Monopoli 22/35, Scandone Avellino 22/39; Tiri da tre - EPC Monopoli 5/27, Scandone Avellino 12/25; Tiri liberi - EPC Monopoli 13/16, Scandone Avellino 12/15; Rimbalzi - EPC Monopoli 34 (26 dif., 8 off.), Scandone Avellino 34 (29 dif., 5 off.); Assist - EPC Monopoli 18, Scandone Avellino 18.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scandone Avellino, scatto verso la salvezza: schiantata l'EPC Monopoli 72-92

AvellinoToday è in caricamento