Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Casertana-Avellino 0-2, Guidi: "Troppo ansiosi nel primo tempo, lo si è visto dagli errori"

Il mister dei falchetti analizza la sconfitta: "Quando commetti errori simili contro una squadra costruita per vincere, è normale che tu venga punito. La partita doveva essere come il secondo tempo, in cui siamo stati molto più in campo"

Ecco le dichiarazioni di mister Federico Guidi, nel post gara di Casertana-Avellino, match terminato con il punteggio di 0-2 in favore dei biancoverdi.

L'allenatore dei falchetti analizza la sconfitta: "I ragazzi, soprattutto nel primo tempo, sono entrati in campo con troppa ansia. Ci sono stati troppi errori e lo abbiamo visto già nei primi secondi, sull'errore di Michele Avella. Purtroppo, quando commetti errori simili e ti trovi davanti una squadra costruita per vincere il campionato, è normale che tu venga punito. La partita doveva essere come il secondo tempo, in cui siamo stati molto più in campo e non avevamo nulla da perdere. L'Avellino ha gestito bene i momenti e le situazioni della partita sul risultato di 0-2, in un momento in cui la partita è stata più equilibrata e siamo riusciti a costruire anche qualche occasione in più, dove non siamo stati bravi a riaprire".

Secondo Guidi, l'Avellino è tra i top team del girone C della Serie C: "Ha un organico costruito per vincere. Purtroppo, ha avuto la sfortuna di incontrare una Ternana stratosferica. Ma è meritatamente al secondo posto, perché ha grande qualità nei singoli e grande fisicità, può puntare alla B. E avere un allenatore come Braglia in panchina è una certezza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana-Avellino 0-2, Guidi: "Troppo ansiosi nel primo tempo, lo si è visto dagli errori"

AvellinoToday è in caricamento