Nuovo colpo della Sidigas Avellino, in arrivo Caleb Green

La Scandone Avellino è lieta di comunicare di aver sottoscritto un accordo con l’ala grande, classe 1985, Caleb Green per la prossima stagione

La Scandone Avellino è lieta di comunicare di aver sottoscritto un accordo con l’ala grande, classe 1985, Caleb Green per la prossima stagione. Il cestista statunitense di 203 cm è il settimo innesto del roster biancoverde sotto le direttive di coach Vucinic.

Caleb Green. Nato il 10 luglio 1985 a Tulsa, Oklahoma, cresce alla High School Memorial e frequenta poi l’Università Oral Roberts giocando per quattro anni nella squadra di basket della stessa e collezionando circa 20.8 punti e 8.8 rimbalzi di media a partita nel terzo anno e 20.5 punti, 9.3 rimbalzi e 2.6 assist di media per match nell’ultimo: viene anche nominato per ben tre volte consecutive giocatore dell’anno (dal 2005 al 2007).

Terminato il college, nella stagione 2007/08 si trasferisce in Europa al TBB Trier, club tedesco che milita nella Bundesliga, dove dimostra di essere all’altezza della prima esperienza al di fuori degli States: per lui una media di 17.9 punti, 6.1 rimbalzi e 2.4 assist a partita. Le quattro stagioni successive lo vedono giocare nella massima serie belga in tre club diversi: dal 2008 al 2009 con il Mons-Hainaut, con cui disputa anche l’Eurochallenge (14.9 punti, 5.9 rimbalzi con il 65.1% da due nella lega belga e 14.3 punti e 5.8 rimbalzi nella competizione europea), i due anni successivi tra le file del Basketbal Club Oostende, vincitore della Coppa del Belgio nel 2010, ed infine dal 2011 al 2012 tra quelle dello Spirou Charleroi, con cui partecipa all’Eurolega, dove colleziona 9.6 punti e 5.4 rimbalzi di media su un totale di 13 match.

La stagione 2012/13 la disputa nell’Orléans Loiret Basket, confrontandosi col doppio impegno della lega francese e dell’Eurocup, e nell’estate del 2013 arriva in Italia alla corte della Dinamo Sassari: con gli isolani conquista la Coppa Italia, raggiunge le semifinali scudetto e gli ottavi di finale di Eurocup, viaggiando sui 17.3 punti (61.3% da due, 34.9% da tre e 81.2% ai tiri liberi), 4.8 rimbalzi e 1.4 assist di media a partita in e capitalizzando 675 punti totali in 39 partite giocate in Serie A. L’anno successivo è con gli spagnoli dell’Unicaja Malaga, con cui partecipa nuovamente all’Eurolega, e nella stagione 2015/2016 con il Galatasaray, con cui riesce a conquistare l’Eurocup e a raggiungere le semifinali playoff nella lega turca. Dal 2016 al 2018 è ancora in Turchia, stavolta con il Trabzonspor Basket, con cui nella seconda stagione riesce a raggiungere i 18.5 punti, 6.6 rimbalzi e 3.2 assist di media per gara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così coach Nenad Vucinic sull’ala statunitense: “Caleb è un altro tassello del nostro roster che, insieme a Demetris Nichols, apporterà stabilità ed esperienza alla squadra, anche perché conosce già il campionato italiano, il che è sicuramente un punto a suo favore. È un tipo di giocatore che può dare tanto sia dal punto di vista offensivo che difensivo, ma soprattutto le sue caratteristiche più importanti sono sicuramente la sua competitività e la passione e il divertimento che mette ogni qual volta scende in campo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento