rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Il Real San Martino si regala Valerio Passeri

La formazione Caudina, dopo la sconfitta in Coppa Campania con il Frattaminore, si rinforza

Allo stadio Pignatelli va in scena la gara di andata dei sedicesimi di finale di Coppa Campania di Promozione che ha visto il Real San Martino perdere di misura per 1-0 contro il Frattaminore. Con questo risultato la qualificazione è ancora aperta, ed è rimandata tra due settimane al campo Don Carmine di Frattaminore. Gara equilibrata e agonisticamente ben giocata dai biancorossi di Parisio che riscattano in parte la brutta batosta di Cimitile. Caudini ancora in emergenza tra infortunati e indisponibili. Ospiti in vantaggio al 7' con un gol rocambolesco nato da un calcio piazzato che sbatte sulla traversa e finisce sulla testa di Ciocia che la butta dentro da distanza ravvicinata. Al 20' il San Martino perde Giuseppe Cutolo costretto a uscire per un risentimento al flessore, con il solo Giordano, giovane classe 2004, unico a sostenere il peso offensivo per tutta la gara. Nonostante le difficoltà i caudini non mollano e giocano una buona partita, attenti a lasciare poco agli avversari e a sprazzi provando a ristabilire la parità, ma il Frattaminore concede molto poco e la gara arriva al triplice fischio senza grandi sussulti. Intanto il Real San Martino ha comunicato un ultimo ingaggio. Si tratta di Valerio Passeri, classe '00, ex Frattese, Rione Terra e Paganese. Passeri conosce bene il tecnico Parisio con cui ha già lavorato sia nel biennio Frattese che al Rione Terra nel campionato di Promozione, e per questo ha risposto presente alla chiamata del mister dando subito la sua disponibilità. Il giocatore già da domani sarà a disposizione nella difficile gara del campo sportivo Pignatelli contro il Montoro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Real San Martino si regala Valerio Passeri

AvellinoToday è in caricamento