rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport

Avellino vs Virtus Entella 0-0: al Partenio-Lombardi vince l'equilibrio

Le due squadre pareggiano una sfida in cui le emozioni non sono pervenute

Al Partenio-Lombardi vince l'equilibrio. Le due compagini creano poche occasioni degne di nota e, al termine dei 90 minuti, le reti rimangono inviolate. L'Avellino, ad ogni modo, dimostra di aver ritrovato, se non la vittoria, almeno la giusta compattezza.  

Primo Tempo 

La prima frazione di gioco è certamente avara di emozioni e le due compagini sono più contratte che mai. L'Avellino appare distratto, poco incisivo e incapace di pungere. Al termine dei primi 45 minuti, il pareggio è sicuramente il risultato più giusto.  

Secondo Tempo 

Il triplice fischio finale è quasi una liberazione per il pubblico del Partenio-Lombardi. Dopo 90 minuti di noia assoluta, l’Avellino ottiene il secondo pareggio consecutivo. Un risultato che serve soltanto a muovere la classifica. 

Avellino-Virtus Entella 0-0, il tabellino.

Marcatori:

Avellino (3-5-2): Lezzerini; Ngawa, Migliorini, Suagher; Laverone, Moretti (24′ st Bidaoui), Di Tacchio, D’Angelo, Molina (35′ st Falasco); Asencio (17′ st Castaldo), Ardemagni.

A disp.: Iuliano, Pozzi, Pecorini, Marchizza, Kresic, Camarà, Paghera. All.: Novellino.

Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Benedetti, Pellizzer, Brivio; Crimi, Troiano, Palermo (20′ st Eramo); Nizzetto (46′ st Ardizzone); La Mantia (29′ st Diaw), De Luca.

A disp.: Paroni, Massolo, De Santis, Cleur, Di Paola, Mota Carvalho, Currarino, Baraye.  All.: Aglietti.

Arbitro: Minelli di Varese. Assistenti: Bellutti di Trento e Bresmes di Bergamo. Quarto uomo: Nasca di Bari.

Note: ammoniti 33′ pt Nizzetto, 18′ st Pellizzer, 40′ st D’Angelo, 42′ st De Luca per gioco scorretto; angoli 8-5; spettatori paganti 618 (quota abbonati 2778); recuperi 0′ pt e 5′ st.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino vs Virtus Entella 0-0: al Partenio-Lombardi vince l'equilibrio

AvellinoToday è in caricamento