rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Sport

Avellino-Turris 2-2, Fabiano: "Un punto importante contro una grande squadra"

L'allenatore della compagine corallina esulta per il pareggio ottenuto nel finale: "Ce la giochiamo in ogni campo, spero per l'Avellino che riuscirà a raggiungere un obiettivo importante"

Soddisfatto, al termine della gara, l'allenatore della Turris Franco Fabiano, per il pareggio ottenuto in extremis contro l'Avellino (2-2), nel recupero del match.

Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Prima Tivvù: "E' un punto importante, contro una grande squadra. A noi mancava ancora qualcuno che non era in buonissime condizioni, ma non penso che abbiamo demeritato. Nel primo tempo abbiamo avuto almeno tre palle gol limpide e, a dire il vero, il gol di Santaniello era sporcato da un fallo di mano, quello di Tito è frutto di una deviazione. I nostri avversari, poi, hanno cambiato qualcosa, schierando Nikolic, prima di ritornare in campo. La mia squadra era comunque preparata per venire in attacco: ce la giochiamo in ogni campo, poi accetteremo qualsiasi risultato".

Sull'episodio che, probabilmente, ha segnato la gara in favore degli ospiti, Fabiano non si sbilancia: "Maniero è un giocatore esperto, però dico che quando si vince, lo si fa tutti insieme. Non credo bisogna scaricare la colpa su un unico calciatore".

E, infine, un augurio personale: "Avellino è una grande piazza, da ex allenatore delle giovanili mi auguro che questa piazza possa lottare per un obiettivo importante".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Turris 2-2, Fabiano: "Un punto importante contro una grande squadra"

AvellinoToday è in caricamento