rotate-mobile
Sport

Avellino, i tifosi non ci stanno e disertano la curva: "Siamo stanchi"

"Dai giocatori allo staff tecnico pretendiamo solo impegno e professionalità, a loro altro non chiediamo... Stanchi della vostra incompetenza... Ormai abbiamo perso la pazienza!"

La Curva dell’Avellino non ci sta e annuncia la contestazione. I tifosi biancoverdi, in occasione dell'amichevole contro il Cosenza, in programma domani alle ore 16:30, diserteranno il “Partenio-Lombardi”in segno di protesta.

Ecco il comunicato ufficiale della Curva Sud Avellino: “I social e i vari siti internet sembrano voler fare lo scoop anticipando le decisioni della Curva in merito alla partita amichevole con il Cosenza. Noi ultras Curva Sud Avellino abbiamo deciso di rimanere fuori: crediamo sia giusto fare sentire la nostra voce, il nostro malcontento nei confronti dell'improvvisazione e dell'incompetenza della nostra società... Basti pensare alla partita di Coppa Italia giocata a Bassano per negligenze societarie, per poi passare ad una campagna acquisti inesistente e, per finire, come ciliegina sulla torta, l'amichevole organizzata contro il Cosenza da una società esterna di eventi sportivi; insomma situazioni che sinceramente allarmano l'intera tifoseria, e non solo noi ultras... Quindi prima che sia troppo tardi, iniziamo a far sentire il nostro dissenso! Naturalmente non faremo mai mancare il nostro apporto alla squadra: dai giocatori allo staff tecnico pretendiamo solo impegno e professionalità, a loro altro non chiediamo... Stanchi della vostra incompetenza... Ormai abbiamo perso la pazienza!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino, i tifosi non ci stanno e disertano la curva: "Siamo stanchi"

AvellinoToday è in caricamento