Avellino: in arrivo un punto di penalizzazione per il caso Trotta

"Per non aver corrisposto, entro il 24 giugno 2016, gli importi di cui ai debiti scaduti alla data del 31 marzo 2016 nei confronti di società affiliate a Federazioni estere"

Un punto di penalizzazione per il caso Trotta. Sarà questa la punizione comminata all’Avellino  “per non aver corrisposto, entro il 24 giugno 2016, gli importi di cui ai debiti scaduti alla data del 31 marzo 2016 nei confronti di società affiliate a Federazioni estere, relativi a corrispettivi, anche variabili, dovuti per acquisizioni internazionali dei calciatori a titolo definitivo e temporaneo e comunque per non aver documentato alla Covisoc, entro lo stesso termine, l’avvenuto pagamento dei debiti scaduti alla data del 31 marzo 2016 dovuti nei confronti di società affiliate a Federazioni estere sopra indicati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma ad Avellino, uomo s'impicca nella propria abitazione

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Rottura della condotta idrica in Irpinia, ecco i comuni dove mancherà l'acqua

  • Coronavirus a Montemarano: 5 bambini in età scolare positivi al Covid

  • Tragedia ad Avellino, donna muore dopo una caduta accidentale in casa

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento