rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sport

Avellino-Potenza 3-1, Braglia: "Uno dei più bei primi tempi della stagione, ho chiesto forza e temperamento ai ragazzi"

Le dichiarazioni del mister biancoverde al termine del match di oggi

Ecco le dichiarazioni di mister Piero Braglia, nel post gara di Avellino-Potenza, match terminato sul punteggio di 3-1 in favore dei biancoverdi.

Il mister commenta la vittoria dei lupi, soffermandosi in particolar modo sulla prestazione convincente di Emanuele Adamo: "Abbiamo fatto una buona gara. I ragazzi hanno giocato bene, sono stati bravi e hanno interpretato bene la partita. Sono stati bravi, in particolare, per essersi messi certi problemi alle spalle, portando a casa un risultato importante. Qui, tutti sono importanti. C'è chi va dietro ai nomi, noi no. Adamo è un ragazzo che abbiamo voluto sia noi che il direttore sportivo: ha qualità e corre, deve imparare a gestire i novanta minuti perché arriva a un certo punto che ha i crampi".

La notizia della positività di due componenti del gruppo squadra non ha spaventato la squadra e Braglia si lascia andare a una polemica: "Oggi sono cresciuti tutti rispetto alla partita di sabato. Penso sia stato uno dei più bei primi tempi di quest'anno. Io ho chiesto loro di sfoderare una prestazione di temperamento e forza. Questa è una squadra che ha valori. Qui, purtroppo, viene fuori tutto, sembra che ci sia la corsa a cercare eventuali problemi. Ormai mi sono rassegnato, è un discorso vecchio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Potenza 3-1, Braglia: "Uno dei più bei primi tempi della stagione, ho chiesto forza e temperamento ai ragazzi"

AvellinoToday è in caricamento