menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avellino-Flaminia 1-0, decide una perla di Matute

Nel finale, gli uomini di Bucaro hanno rischiato di subire il pareggio ma, alla fine, sono arrivati questi tre punti

Vittoria importantissima per l'Avellino, che batte il Flaminia di misura grazie a un autentico gioiello di Matute, che raccoglie un pallone allontanato dalla difesa avversaria e lo indirizza all'incrocio dei pali. Nel finale, gli uomini di Bucaro hanno rischiato di subire il pareggio ma, alla fine, sono arrivati questi tre punti. 

Avellino-Flaminia 1-0

AVELLINO (4-4-2): Viscovo; Betti, Dionisi, Dondoni, Parisi; Pepe (1' st Da Dalt), Gerbaudo (28' st Di Paolantonio), Matute, Carbonelli (1' st Tribuzzi); De Vena (45' st Ciotola), Alfageme. A disp.: Lagomarsini, Mentana, Omohonria, F. Buono, Capitanio. All.: Bucaro.

FLAMINIA (4-3-1-2): Vitali, Gnignera, D’Orsi, Cangi, Carta (38' st Morbidelli); Seck, D. Buono (24' st Guadalupi), Mattia (46' st Modesti); Lazzarini; Genchi (36' st Mignone), Abate (28' st Ferrara). A disp. Montesi, Giovannetti, Fapperdue. All.: Schenardi.

ARBITRO: Nicolini di Brescia.

Guardalinee: Regattieri-Spagnolo. 

MARCATORE: 30' st Matute. 

NOTE: spettatori 1000 circa. Ammoniti: Vitali, Gerbaudo, Gnignera, Da Dalt, Mattia. Angoli: 4-0 per l'Avellino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento