Avellino-Cavese, l'appello di Franco Iannuzzi: "Domenica tutti fuori allo stadio"

Le parole dello storico esponente della tifoseria biancoverde

Tutti fuori allo stadio "Partenio-Lombardi", nessuno escluso. È l'accorato appello che Franco Iannuzzi, esponente di spicco della Curva Sud Avellino, rivolge a tutto il pubblico biancoverde, in occasione del derby interno contro la Cavese in programma domenica alle ore 17:30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parole di Iannuzzi

"Voglio fare un appello personale. Domenica dobbiamo restare uniti e combattere un'altra volta. Invito la tifoseria a restare fuori con noi, a sostenerci e a difendere la nostra dignità e la nostra storia. Tutti, nessuno escluso. Non chiediamo Serie A o Serie B. Chiediamo solo di vedere un po' di pallone con una società seria. Via tutti i protagonisti di questa squallida storia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino in lutto, è scomparso Vincenzo detto "Blues"

  • Migliore Panettone d'Italia, due pasticcerie irpine alla finalissima

  • Si allontana da casa e lo ritrovano senza vita, aveva solo 22anni

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Coronavirus in Irpinia, sono 6 i positivi di oggi: anche ad Avellino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento