menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Avellino-Cavese, Campilongo: "Braglia è un mio caro amico, ma domani daremo il massimo"

Le dichiarazioni del mister della compagine metelliana, alla vigilia del match di domani pomeriggio allo stadio "Partenio-Lombardi" (ore 17:30)

Ecco le dichiarazioni di Salvatore Campilongo, tecnico della Cavese, alla vigilia del match di domani pomeriggio contro l'Avellino allo stadio "Partenio-Lombardi" (ore 17:30).

"Sicuramente, in questo campionato, tutte le partite sono difficili. Spero che anche per noi arriveranno tempi migliori, con giocatori diversi e senza tante defezioni, giocandocela alla pari. In questo momento i ragazzi stanno bene. I nostri nuovi innesti sono giocatori molto versatili, diversi da Germinale. Giocatori che attaccano la profondita e sono bravi tecnicamente, qualità nel calcio molto importante".

Attestati di stima reciproci con il tecnico biancoverde, ma Campilongo avverte: "Piero Braglia è un caro amico, lo conosco da tanti anni: è una bravissima persona, ha grinta e carattere. Le sue squadre sono un po' come le mie: vogliono il massimo dai propri giocatori. Però domani daremo il massimo".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento