rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Altro

Avellino sul filo del rasoio, la Sandro Abate batte al fotofinish la Meta Catania: 3-2

Una rete del centrale difensivo a otto secondi dal termine consegna un successo importantissimo agli uomini di mister Scarpitti

Luciano Andres Avellino, all'ultimo respiro, fa esultare la Sandro Abate, che fa suo il match casalingo contro la Meta Catania Bricocity. Al PalaDelMauro, non match valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie A di calcio a 5, gli irpini si impongono sui vicecampioni d'Italia con il punteggio di 3-2.

Dopo un inizio di gara ad armi pari, i padroni di casa rifilano la prima stoccata, con una rete di Richar al 12'. Gli ospiti non si scompongono e, quattro minuti più tardi, trovano il pari con Carmelo Musumeci. Nella ripresa, Luciano Andres Avellino riporta in vantaggio i suoi, al minuto 4, mentre al 13' Juan Alonso rimette le cose a posto per gli etnei. Gli uomini di mister Scarpitti ci credono fino alla fine e, a otto secondi dal termine delle ostilità, trovano la rete, stavolta, del definitivo vantaggio ancora con Avellino che fa esplodere il PalaDelMauro.

Sandro Abate-Meta Catania Bricocity 3-2: il tabellino

SANDRO ABATE-META CATANIA BRICOCITY 3-2 (1-1 p.t.)
SANDRO ABATE: Perez, Ugherani, Abate, Dalcin, Avellino, Zampetti, De Luca, Santoro, Creaco, Alex, Richar, Pazetti, Danicic, Rizzo. All. Scarpitti.
META CATANIA BRICOCITY: Dovara, Rossetti, Silvestri, Alonso, Galan, Messina, Campoy, Vaporaki, Cruz, Musumeci, Taliercio, Carbone, Manservigi, Tornatore. All. Riquer.
MARCATORI: 11' p.t. Richar (SA), 16' Musumeci (M), 3'30'' s.t. Avellino (SA), 12' Alonso (M), 19'52'' Avellino (SA).
AMMONITI: Alex (SA), Abate (SA), Messina (M).
ARBITRI: Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Martina Piccolo (Padova) CRONO: Giovanni Beneduce (Nola).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino sul filo del rasoio, la Sandro Abate batte al fotofinish la Meta Catania: 3-2

AvellinoToday è in caricamento