Salute

La Regione Campania ha deciso: tamponi rapidi dai medici di famiglia e certificati per uscire dall'isolamento

Trovato l'accordo nella riunione di giunta

I medici di famiglia rilasceranno i certificati per l'uscita dall'isolamento fiduciario e dalla quarantena e faranno anche i tamponi rapidi anti-genici che danno il risultato sulla positività o meno al Covid19 in 15 minuti. 

È quanto stabilito dalla Giunta Regionale della Campania, nella riunione di oggi.

"Le delibere – spiega in una nota la Giunta Regionale – puntano a migliorare ulteriormente la qualità dell'assistenza, con il coinvolgimento dei medici specialisti ambulatoriali. Lo specifico accordo integrativo regionale, favorisce la crescita della medicina specialistica in ambulatorio e presso il domicilio del paziente con la piena collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta. Un atto che è un ulteriore smentita alla strumentalizzazione dei giorni scorsi nei rapporti con i medici".

Nell'ambito del Piano di Potenziamento e Riorganizzazione della rete di assistenza territoriale, la Giunta di Vincenzo De Luca ha approvato le indicazioni per la durata dell'isolamento e quarantena con relative attività e competenze.  È stato inoltre stabilito che i tamponi rapidi gratis, o test antigenici, per il Coronavirus in Campania si potranno fare anche dal medico di famiglia, di continuità assistenziale o del 118. Il medico di base potrà eseguire il test nel suo studio, presso un locale AFT (Aggregazione Funzionale Territoriale) , ma anche a domicilio. Per fare il tampone rapido serviranno la prenotazione obbligatoria o il triage telefonico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione Campania ha deciso: tamponi rapidi dai medici di famiglia e certificati per uscire dall'isolamento

AvellinoToday è in caricamento