Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Regionali, D'Amelio (Pd) tenta il bis: "Ripartire da quanto fatto in questi cinque anni"

Nuova candidatura per il presidente del Consiglio Regionale uscente tra le fila del Partito Democratico

 

Una campagna elettorale iniziata a Lioni, suo paese di origine, per approdare nel capoluogo irpino e per lasciare di nuovo il segno. Dopo la sua esperienza quinquennale nel ruolo di Presidente del Consiglio Regionale, Rosetta D'Amelio si rimette in gioco tra le fila del Partito Democratico, a sostegno della candidatura a Governatore della Regione Campania di Vincenzo De Luca.

"Avellino deve tornare a essere capoluogo"

"Dobbiamo ripartire da quanto fatto in questi cinque anni e, in particolar modo, dall'emergenza ancora in atto" ha affermato la D'Amelio, soffermandosi in particolare su quanto la vita sia cambiata con il Covid: "Abbiamo una sfida importante davanti a noi, ci vuole competenza nel governare, capire i problemi e rispondere in tempi certi e, da questo punto di vista, voglio dare ancora il mio contributo alla mia terra".

Come ribadito dal Presidente del Consiglio Regionale uscente: Ho deciso di aprire due comitati: il primo a Lioni, il paese in cui sono nato e ho ricoperto il ruolo di sindaco; il secondo ad Avellino, perché ritengo che la città debba riappropriarsi del ruolo di capoluogo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento