Crisi ciclo produttivo della nocciola, incontro in Provincia

Biancardi: “Audizione in Commissione al Senato per affrontare la questione”

Il presidente della Provincia, Domenico Biancardi, ha incontrato a Palazzo Caracciolo i rappresentanti dei produttori e trasformatori di nocciole, di alcune realtà associative e il presidente dell’Ordine dei dottori agronomi e dottore forestali di Avellino per affrontare le tematiche connesse alla crisi del settore a causa del drammatico calo del ciclo produttivo. 
Il presidente ha annunciato ai presenti una prossima audizione alla 9ª Commissione permanente (Agricoltura e produzione agroalimentare) del Senato per illustrare le problematiche e per avanzare richieste di sostegno per il comparto della provincia di Avellino. Nei giorni scorsi, è stata già proposta la richiesta dello stato di calamità naturale. 
“E’ nostra intenzione, così come venuto fuori nel corso del confronto, costituire un tavolo permanente in Provincia con i rappresentanti delle associazioni di categoria, dei produttori, dei trasformatori finalizzato alla valorizzazione della nocciola irpina. In tal senso, organizzeremo un nuovo incontro per definire il percorso e arrivare in breve tempo alla costituzione del tavolo”, annuncia il presidente Biancardi, che evidenzia lo spirito di collaborazione registrato all’incontro di questa mattina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Federica Panicucci, caffè col fidanzato ad Avellino

  • Coronavirus ad Atripalda, donna in quarantena viola la restrizione

  • Tra piscine naturali e cascate mozzafiato, il viaggio in Irpinia firmato eiTravel

  • Raccolta rifiuti a Ferragosto, ecco che cosa cambia

  • Coronavirus, sono un 30enne avellinese e una giovane di Atripalda i nuovi positivi

  • Coronavirus, la 24enne avellinese sta bene ed è asintomatica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento