menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salta il congresso provinciale del Partito Democratico

Il provvedimento a firma di Andrea Rossi (Responsabile Organizzazione Nazionale del Nazareno), è stato inviato al commissario provinciale del Pd, David Ermini

Il tanto atteso congresso provinciale del Partito Democratico non si farà. 

 Il provvedimento a firma di Andrea Rossi (Responsabile Organizzazione Nazionale), è stato inviato al commissario provinciale del Pd, David Ermini: "Dopo la decisione del 19 dicembre 2017 di celebrare il congresso straordinario provinciale di Avellino entro il mese di gennaio 2018, a seguito delle tue valutazioni sulla situazione locale interna al partito e della lettera pervenuta dalla segreteria regionale, non sussistono le condizioni politiche locali auspicate e indispensabili per la celebrazione del congresso. Inoltre in sede locale la conflittualità interna risulta ad oggi non superata nonostante il tuo sforzo.

Per tali motivi, il congresso provinciale straordinario di Avellino dovrà essere celebrato dopo le elezioni politiche del 4 marzo 2018, proprio per non ostacolare l’importante fase di campagna elettorale che si aprirà nelle prossime settimane. Naturalmente, fino ad allora, continuerai a svolgere le funzioni di commissario politico, come da atto di commissariamento del 12 ottobre 2017".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento