"Noi Campani" scende in campo con il candidato sindaco Pd Giovanni La Vita

"Basta politica urlata e slogan – afferma – voglio dare risposte concrete e non di facciata"

“Il gruppo ‘Noi Campani’ ad Ariano ha deciso di puntare sul candidato sindaco che rappresenta il partito del presidente De Luca (al netto delle polemiche nate in casa dem) l’avvocato Giovanni La Vita. Il mio più grande ringraziamento va innanzitutto a Carmine Peluso con il quale abbiamo trovato la quadra e che ha deciso di fare un passo indietro per il bene del Tricolle.

A lui dico che non si tratta di un passo indietro, ma di un atto di grande responsabilità e maturità politica” così il candidato alla carica di consigliere regionale, l’avvocato Guerino Gazzella, a margine della conferenza stampa tenutasi questa mattina, lunedì 17 agosto, in piazzetta Duomo ad Ariano Irpino. Era presente sia il direttivo dei mastelliani, nelle persone di Ciro Aquino e Franco Rauseo rispettivamente segretario e presidente provinciale di ‘Noi Campani’, che il direttivo di quell’area del centro sinistra arianese che sostiene l’avvocato La Vita, ossia il segretario del Pd Giuseppe Ciasullo e il presidente Gaetano Bevere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’avvocato Gazzella ha proseguito delineando quelli che sono gli obiettivi che intende perseguire durante questo mese di campagna elettorale: “Basta politica urlata e slogan – afferma – voglio dare risposte concrete e non di facciata. Sto incontrando tante persone e sono stanche di sentirsi prese in giro, ad Ariano come in tutta la provincia. Se ho accettato la candidatura è proprio per proteggere il campanile dell’Irpinia. Ariano ha subìto un periodo di grande indifferenza durante l’emergenza Covid. Nessuno dei consiglieri uscenti ha mosso realmente un dito per il Tricolle. Ecco perché è necessario un rappresentante che porti anche la voce di questa parte d’Irpinia in Regione”. In conclusione, dalla conferenza stampa è emerso che dietro il nome dell’avvocato Gazzella si compatterà questo accordo che vuol essere non solo cittadino, ma di portata regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Chiude il Civico 12: per Carmine Pacilio si apre una nuova storia

  • Domenica di sangue in Irpinia: donna muore in un incidente stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento