menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Michele di Serino, Michele Boccia si dimette da sindaco

L'amministrazione a San Michele di Serino è in uno stato turbolento ultimamente. La collegialità è un mero ricordo

Michele Boccia primo cittadino di San Michele di Serino si dimette dalla carica. Il continuo tira e molla dei suoi stessi consiglieri che in seno alla maggioranza hanno creato vari gruppetti ha convinto il sindaco a presentare la lettera di dimissioni. L'amministrazione a San Michele di Serino è in uno stato turbolento ultimamente. La collegialità è un mero ricordo. Eppure la figura di Boccia era stata scelta di comune accordo tra tutti i componenti.

 Con il trascorrere degli anni sono emersi i personalismi a discapito del bene comune. La mossa del sindaco servirà per chiarirsi al proprio interno? Per scongiurare il commissariamento, che peserà sulle già asfittiche casse comunali, il sindaco ha concesso ai suoi consiglieri 20 giorni per individuare alcuni punti qualificanti soprattutto per la ricerca di finanziamenti europei per l'agricoltura. Altrimenti preferibile andare tutti a casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento