menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Italicum, ecco come sarà divisa l'Irpinia in caso di elezioni

Se il Parlamento non dovesse apportare ulteriori modifiche alla nuova legge elettorale, saranno due i collegi

Dopo la sentenza della Corte Costituzionale sull’Italicum, tutti si chiedono se il voto per le elezioni politiche verrà espresso nel 2017 oppure a scadenza naturale nel 2018. 
Con l'Italicum i 118 comuni irpini verranno divisi in questo modo: Campania 02 – Province di Benevento e Avellino, esclusi i Comuni del collegio uninominale di Atripalda (Avella, Baiano, Domicella, Lauro, Marzano, Moschiano, Mugnano, Pago Vallo Lauro, Quadrelle, Quindici, Sirignano, Sperone, Taurano). Campania 05 – Collegi uninominali di Pomigliano d’Arco, Nola, San Giuseppe Vesuviano, Acerra, Brusciano, Casalnuovo, Poggiomarino e Pollena Trocchia, più 13 Comuni della Provincia di Avellino del collegio uninominale di Atripalda (Avella, Baiano, Domicella, Lauro, Marzano, Moschiano, Mugnano, Pago Vallo Lauro, Quadrelle, Quindici, Sirignano, Sperone, Taurano).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento