menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I sindacati: "Procedere subito alla sostituzione di Lomazzo"

La richiesta dei sindacati al presidente della Provincia

Le Responsabili delle Pari Opportunità di CGIL, CISL, UIL, UGL unitamente ai Segretari generali apprendono delle dimissioni di Marianna Domenica Lomazzo della carica di Consigliera Provinciale di Parità. "Mimma si è sempre battuta al limite delle sue possibilità per dare visibilità e forza alle “nostre” donne. E’ stata un punto di riferimento per donne del territorio irpino e per le Istituzioni locali e  crediamo che continuerà ad esserlo ancora di più  con  la carica ora rivestita in  Regione Campania.  

In questi anni abbiamo fatto tante battaglie con lei per le donne del territorio e  grazie anche al suo assiduo impegno che si è costruita una efficace  Rete  tra Istituzioni, Organizzazioni sindacali, Associazioni, con cui si è riusciti ad imprimere sul territorio una profonda cultura delle pari opportunità con dignità e lavoro di squadra.

La pluralità delle iniziative sviluppate con l’Ufficio di Parità , in questi anni, ha quindi realizzato un sistema di collaborazione in rete pronto ad offrire al territorio il proprio background e le specifiche competenze, per la realizzazione di un’effettiva parità di genere".

I sindacati invitano la Provincia di Avellino ad una celere iniziativa che  avvii la procedura di rinnovo in modo che mediante  l’Avviso pubblico si possa nel più breve tempo possibile dare continuità ad un esperienza positiva ed indispensabile per accrescere e sviluppare ogni azione positiva per la parità di genere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento